Regata sulla lunga distanza: buon debutto dell'otto "rosa" cantonale

Ben 12 equipaggi hanno dato vita, domenica, alla sempre affascinante regata internazionale sulla lunga distanza riservata alla specialità dell'otto di punta. Nella categoria femminile, il successo, come nelle previsioni, non è sfuggito all'armo della Canottieri Gavirate, in possesso di un'eccellente tecnica di base e una grinta fuori del comune. Le ragazze allenate da Giovanni Calabrese hanno preso subito il comando delle operazioni e al passaggio del paese di Gandria vantavano già un comodo sulla selezione ticinese guidata da Lisa Cassina. Le nostre rappresentanti, che, proprio alla vigilia, hanno dovuto rinunciare all'apporto di Daina Matise, costretta a letto per una fastidiosa bronchite, hanno comunque dimostrato una certa compattezza ed un discreto "assieme": il futuro – almeno è quanto auspica il responsabile tecnico della Federremiera cantonale, Marco Briganti – potrebbe essere assicurato, tanto che si ipotizza una loro partecipazione a due fra le più importanti regate internazionali: Amsterdam e Londra. (A. Bottani)

Nella foto, da sx: Bianca De Luca, Elisa Valletta, Arianna De Angelis, Elena Botti, Denise Gubbi, Anna Boila, Francesca Bertini, Lisa Cassina (tim. Emma)

Risultati completi    -     Articolo CdT